Cerca nel Sito

Contattami

VivieNutri.it

Categorie

Chirurgia o Batteri?

Quando la chirurgia per perdere peso funziona, è solo grazie a cambiamenti della flora batterica intestinale

Ogni anno, circa 200.000 americani obesi subiscono un intervento chirurgico per la perdere peso. Secondo la Società Americana di Chirurgia bariatrica e metabolica, dopo l’intervento i pazienti perdono fino al 60% del loro peso corporeo iniziale. Questa tecnica sembra funzionare, ma un nuovo studio sottolinea che la perdita di peso, in questi pazienti, sia collegata a significativi cambiamenti della flora batterica intestinale. La chirurgia bariatrica più comune, il bypass gastrico, rende lo stomaco più piccolo ri-arrangiando il tratto digestivo per impedire un eccessivo assorbimento di calorie. I ricercatori del Massachusetts General Hospital e della Harvard University hanno scoperto che, durante l’operazione, si verificano significativi cambiamenti nei batteri intestinali, che favoriscono una migliore utilizzazione delle calorie e delle sostanze nutritive. In un esperimento con topi, i ricercatori hanno voluto indagare perché gli interventi chirurgici di bypass gastrico sono efficaci. Dopo aver eseguito il bypass gastrico in un gruppo di topi, i roditori hanno perso il 29% del loro peso precedente.

chirurgia bariatrica
I ricercatori hanno poi trasferito la nuova flora intestinale ad un altro gruppo di topi obesi che non avevano subito l’intervento chirurgico: questo gruppo di topi ha perso peso e grasso senza chirurgia, portando i ricercatori a credere che i batteri intestinali siano lo strumento segreto per la perdita di peso. L’autore dello studio, il dottor Lee Kaplan, ha affermato: ” Gli effetti del bypass gastrico non sono solo anatomici, come si pensava, ma anche fisiologici. Ora abbiamo bisogno di capire come i batteri esercitano i loro effetti.” Ulteriori studi hanno dimostrato che i batteri “dimagranti” alzano il metabolismo, aiutando a bruciare calorie più velocemente e ad “estrarre” meno calorie dal cibo. Modificando la dieta per favorire una flora batterica intestinale “dimagrante”, i pazienti possono evitare la chirurgia di bypass gastrico (costosa e rischiosa), perdendo peso in modo naturale.

Dott.ssa Chiara Cevoli
Biologo Nutrizionista

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>