Inchiesta Herbalife negli USA

//Inchiesta Herbalife negli USA

Inchiesta Herbalife negli USA

Herbalife sotto inchiesta

È del 12 marzo 2014 la notizia sull’apertura di un’inchiesta nei confronti di Herbalife, sospettata di essere gestita come una società di truffa piramidale: lo schema di vendita e quindi di guadagno, si baserebbe non tanto sul commercio vero e proprio dei prodotti dell’azienda, ma piuttosto sul reclutamento di affiliati. Alle vittime sono promessi forti guadagni a patto che questi reclutino a loro volta nuove vittime. Ad aprire l’inchiesta è la Federal Trade Commission (agenzia federale il cui obiettivo è quello di tutelare i consumatori e di garantire la competitività sul mercato).

herbalife

La notizia ha causato un crollo del titolo Herbalife a Wall Street, perdendo, nella giornata di mercoledì, il 9% del valore: la compagnia fondata nel 1980, conta quattromila dipendenti e circa 3 milioni di distributori in novanta paesi (e con un fatturato netto annuale di $ 4,1 miliardi di dollari).

In Italia, nel 2012, ha festeggiato i suoi 20 anni di attività. Sede fiscale alle isole Cayman e quartier generale vicino Los Angeles, l’azienda, si legge nei comunicati ha detto di voler collaborare pienamente alle indagini.

By | 2014-03-14T15:16:01+00:00 marzo 14th, 2014|Categories: Integratori|Tags: , |0 Comments

Leave A Comment