Articoli recenti

Cerca nel Sito

Contattami

VivieNutri.it

Categorie

Il Cioccolato: Proprietà Nutrizionali

Prima gli Aztechi, poi gli europei a partire dal Seicento hanno riconosciuto ai semi del cacao proprietà medicamentose: in particolare si riteneva che fossero in grado di sconfiggere la fatica e dare energia, mentre insieme ad altre erbe era utilizzato come rimedio contro febbre, difficoltà di respirazione e problemi di cuore. I preparati medicinali a base di cacao erano infatti venduti in farmacia.

semi del cacao

Gli Effetti Benefici del Cacao

Negli ultimi decenni, si sono moltiplicati gli studi volti ad indagare i reali affetti del cacao sul nostro organismo, sul cervello e sulla psiche. Come risultato di questi lavori, si è venuti a conoscenza della presenza di numerose sostanze, contenute nel cacao, utili alla nostra salute. Sembrerebbe infatti che sia anche in grado di proteggere il corpo da diversi disturbi e da alcune malattie degenerative come ipertensione, aterosclerosi, sovrappeso e demenze. Il cacao ha anche effetti positivi sul nostro stato d’animo: è infatti in grado di aumentare la sensazione di benessere del corpo, combattere la depressione e migliorare le attività mentali.

Il cacao esplica effetti benefici a livello cardiovascolare perché si è dimostrato in grado di: ridurre la pressione arteriosa, abbassare i livelli di colesterolo, ostacolare la formazione delle placche e di combattere le infiammazioni.

Grazie alle vitamine e ai minerali che contiene (potassio, magnesio, ferro) è un potente energizzante e ricostituente. Contiene inoltre sostanze capaci di aumentare il flusso di sangue al cervello potenziando quindi le attività neuronali.

Il cioccolato è ricco di metilxantine, in particolare teobromina e caffeina (presenti anche nel caffè e nel tè) e polifenoli antiossidanti (flavonoidi e tannini) in grado di combattere lo stress ossidativo. Nella tabella è riportato il contenuto di flavonoidi in alcuni alimenti e la ORAC che misura la capacità antiossidante degli alimenti contro i radicali liberi (Oxigen Radical Absorbance Capacity: unità di misura del potere antiossidante degli alimenti –secondo la definizione del Dipartimento Americano dell’Agricoltura).

Alimento

Flavonoidi + Procianine eq.

ORAC (mmol)

Cioccolato Fondente (100 gr)

170.0

13.1

Cioccolato al Latte (100 gr)

70.0

6.7

Mele (100 gr)

106.0

0.2

Succo di Mirtillo (100 gr)

12.6

0.2

Tè Nero (una bustina -2 gr)

40.0

1.6 (in 200 ml di acqua)

Inoltre, sembra capace di migliorare la risposta del pancreas all’insulina, diminuendo il rischio di diabete del 31%. Infine, serotonina, dopamina e feniletilamina ne fanno invece un potente antidepressivo naturale così come la Phenylethylamine (PEA) che aiuta a combattere i sintomi della depressione oltre ad aumentare la concentrazione.

cioccolato fondente

Quanto ne Dovremmo Mangiare?

La quantità studiata nei diversi lavori scientifici va da 20 a 50 gr al giorno di cioccolato fondente. Per dosi superiori non si sono riscontrati ulteriori benefici. La dose consigliata di 50 gr, quindi, apporta circa 240 Kcal, cioè tra il 12 e il 15% delle calorie giornaliere (considerate per una apporto giornaliero di 2000 e 1600 Kcal rispettivamente). Abbondanti anche per lo spuntino di metà mattina o per la merenda del pomeriggio. La porzione di 20 gr contiene invece circa 96 Kcal: il 4,8 e il 6% delle calorie giornaliere. Decisamente un apporto più bilanciato nell’alimentazione.

Valori Nutrizionali del Cioccolato Fondente e al Latte

Nutriente

Cioccolato Fondente 100 gr

Cioccolato al Latte 100 gr

Kcal

507

535

Carboidrati

63.1 gr

50.5 gr

Grassi

30 gr

36.3 gr

Colesterolo

0 gr

10 gr

Proteine

4.2 gr

7.3 gr

Fibre

5.9 gr

3.2 gr

Calcio

32 mg

262 mg

Ferro

3.1 mg

3 mg

Magnesio

115 mg

63 mg

Fosforo

132 mg

207 mg

Potassio

365 mg

420 mg

Sodio

11 mg

120 mg

Zinco

1.6 mg

2.3 mg

Rame

0.7 mg

0.5 mg

Vitamina B1

0.06 mg

0.09 mg

Vitamina B2

0.09 mg

0.39 mg

Vitamina B3

0.43 mg

0.6 mg

Vitamina B5

0.11 mg

0.5 mg

Vitamina B6

0.05 mg

0.04 mg

Vitamina A

2 µg

25 µg

Vitamina E

1.2 mg

-

Caffeina

62 mg

20 mg

Teobromina

486 mg

205 mg

Dott.ssa Chiara Cevoli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>