Cerca nel Sito

Contattami

VivieNutri.it

Categorie

Il Carrello della spesa di Gennaio

Verdura

  • Spinaci: sono famosi per essere ricchi in ferro, tuttavia quello che contengo non è in una forma facilmente assimilabile dal nostro corpo. L’assorbimento aumenta se mangiati con la vitamina C: quindi basta condire con del limone il nostro contorno per assicurarci una buona dose di ferro.
  • Cavolini di bruxelles
  • Cavolfiori 
  • Cicoriaricca in fribre, soprattutto inulina, ottimo rimedio contro la stipsi.
  • Porri
  • Rape: appartengono alla stessa famiglia dei cavoli. Sono depurative, diuretiche e un’ottima fonte di calcio e potassio.
  • Cavolo verza
  • Cavolo cappuccio
  • Finocchi: hanno proprietà digestive e lassative.
  • Carciofi
  • Broccolo
  • Zuccaè indicata per chi soffre di ansia, nervosismo e insonnia, ha proprietà diuretiche, lassative e digestive.
  • Radicchio: ricco in antiossidanti e fibre è indicato per chi soffre di stitichezza.
  • Cardi: come tutte le verdure “amare” stimolano l’attività del fegato oltre ad avere importanti proprietà diuretiche e lassative. Appartengono alla stessa famiglia dei carciofi.
  • Topinambur: ha spiccate proprietà sazianti, può essere consumato sia crudo che cotto.

frutta e verdura  a gennaio

Frutta

  • Arance
  • Kiwi
  • Mele
  • Frutta secca
  • Mandarini
  • Pompelmo: è bene non consumarlo in prossimità o subito dopo l’assunzione di farmaci.
  • Cachi
  • Pere

E ricorda che la frutta e la verdura di stagione:
-hanno un contenuto più elevato di vitamine
-contengono meno pesticidi rispetto alle varietà fuori stagione coltivate in serra
…ma soprattutto costano meno!

Dott.ssa Chiara Cevoli
Biologo Nutrizionista

2 Responses to Il Carrello della spesa di Gennaio

  1. Pingback: La zucca | Magazine di Nutrizione, Benessere e Salute: Dott.ssa Chiara Cevoli Biologo Nutrizionista

  2. Pingback: Il Carciofo | Magazine di Nutrizione, Benessere e Salute: Dott.ssa Chiara Cevoli Biologo Nutrizionista

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>