Cerca nel Sito

Contattami

VivieNutri.it

Categorie

Mela e Sesso

Il consumo di mele è legato ad una migliore qualità della vita sessuale nelle donne

La sessualità femminile è regolata da diversi meccanismi e diversi studi suggerisco che alcuni alimenti possono avere un effetto particolare sulla qualità della vita sessuale nelle donne. Una recente ricerca ha infatti evidenziato come un consumo regolare e moderato di vino rosso, sia associato ad una qualità migliore della vita sessuale (maggior desiderio, migliore lubrificazione). Stessi risultati sono stati trovati sul consumo regolare di cioccolato fondente. Secondo gli autori di questi lavori, il miglioramento della vita sessuale è dovuto principalmente al fatto che questi alimenti contengano polifenoli e antiossidanti che stimolano la vasodilatazione periferica. Infatti, durante l’eccitazione sessuale vengono rilasciati nella circolazione sanguigna vasodilatatori che causando un aumento del flusso sanguigno nei genitali esterni e nella vagina, promuovono il rilassamento della muscolatura liscia nel clitoride. Inoltre, l’aumento di pressione nei capillari vaginali fa fuoriuscire un trasudato di plasma nello spazio tra i vasi sanguigni. Questo trasudato passa tra le cellule dell’epitelio vaginale e arrivato sulla superficie della vagina agisce da lubrificante. Altri alcuni autori hanno sottolineato il fatto che le mele rappresentano un’importante fonte di polifenoli, antiossidanti e fitoestrogeni nella dieta occidentale, e sembra che proprio questi ultimi giochino un ruolo fondamentale nelle sessualità femminile.

le mele a letto

Uno studio pubblicato su Archives of Gynecology and Obstetrics ha valutato la potenziale correlazione tra il consumo regolare di mele e la qualità dell’attività sessuale. Esistono infatti alcune evidenze che legano l’assunzione regolare di fitoestrogeni, polifenoli e antiossidanti ed il benessere sessuale. Un gruppo di 731 donne è stato diviso in due gruppi: il gruppo A consumava quotidianamente mele, il gruppo B consumava meno di una mela al giorno. La qualità sessuale della vita di ogni donna è stata valutata grazie alla compilazione di un questionario: il Female Sexual Function Index (FSFI – Indice di Funzione Sessuale Femminile). Il questionario è composto da 19 domande su: desiderio sessuale, eccitazione, lubrificazione vaginale, orgasmo, soddisfazione e dolore durante la penetrazione. Secondo i risultati del lavoro, sembrerebbe esistere una correlazione positiva tra il consumo giornaliero di mele e una migliore qualità della vita sessuale nelle giovani donne. Quindi, donne, ricordate che una mela al giorno non toglie solo il medico di torno, ma può aiutarvi anche tra le lenzuola.

Dott.ssa Chiara Cevoli
Biologo Nutrizionista

Bibliografia:
T. Cai, M. Gacci, F. Mattivi, N. Mondaini, et al. Apple consumption is related to better sexual quality of life in young women. Archives of Gynecology and Obstetrics.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>