Le Pesche

Le Pesche

Il pesco ha origine in Cina, dove era conosciuto ed utilizzato già duemila anni prima dell’era cristiana. Attualmente è uno degli alberi da frutto maggiormente coltivati in centinaia di varietà (come le pesche noci, dette anche nettarine).

pasca, pesche

Proprietà Nutrizionali delle Pesche

Le pesche sono composte per l’85% circa da acqua, sono ricche in zuccheri e contengono diverse vitamine (vitamina C, betacarotene) e minerali. Il frutto è caratterizzato anche dalla presenza di composti fenolici (antiossidanti) come luteina e zeaxantina importanti per la protezione degli occhi e della vista. Ha proprietà energiche e rinfrescanti. Ricche in fibre, le pesche hanno effetto diuretico e leggermente lassativo. Foglie, fiori e mandorla del nocciolo contengono una sostanza che libera acido cianidrico, pertanto non devono essere mai consumate. Tuttavia, i fiori in tisana o in sciroppo calmano gli spasmi, mentre la tisana preparata con le foglie ha effetto diuretico e purgativo.

Valori Nutrizionali delle Pesche

(per porzione 150 gr)
Kcal 58.5
Proteine gr 1.37
Grassi tracce
Carboidrati gr 14.31
Fibra gr 2.25
Potassio mg 285
Ferro mg 0.38
Calcio mg 9
Fosforo mg 30
Magnesio mg 13,5
Zinco mg 2.56
Rame mg 0.1
Manganese mg 0.9
Vitamina B1 mg 0.04
Vitamina B2 mg 0.05
Vitamina B3 mg 1.21
Vitamina B5 mg 0.23
Vitamina B6 mg 0.038
Vitamina C mg 9.9

pesca, pesche

Dott.ssa Chiara Cevoli

By | 2014-05-28T17:09:44+00:00 agosto 7th, 2014|Categories: Frutta|Tags: , , , , |0 Comments

Leave A Comment