La Mela

La Mela

Una mela al giorno toglie il medico di torno

Ci sono tante verità dietro a questo famosissimo detto popolare. La mela, appartenente alla famiglia delle Rosacee, è il frutto dell’albero Malus communis. L’albero, originario dell’Asia Centrale, può raggiungere fino agli 8 metri di altezza. La mela è legata nella storia ad una grande simbologia: la si trova nell’Eden di Adamo ed Eva dove rappresenta il peccato originale, nel giardino delle Esperidi dei Greci le cui mele d’oro donavano l’eterna giovinezza, la mela di Biancaneve ed ancora fu la mela “il pomo della Discordia” che causò la guerra di Troia. Al di là della sua simbologia, la mela è un frutto dalle straordinarie proprietà, e numerose varietà (golden, renette, imperatore, grann, etc.).

Proprietà

  • Tonico muscolare.
  • Diuretico.
  • Digestivo e protettore gastrico (ottima in caso di gastrite).
  • Antisettico.
  • Lassativo.
  • Adatta a chi sta a dieta: grazie alla presenza delle fibre, alle poche calorie e al suo elevato potere saziante
  • Consumata cotta è un eccellente rimedio per chi soffre di stipsi.
  • Sembra inoltre in grado di ridurre il rischio di tumori del cavo orale, del colon, della mammella grazie ai polifenoli, antiossidanti naturali, in esse contenuti.

Costituita per l’85% il suo peso da acqua, la mela è ricca in vitamina A, C e diverse vitamine del gruppo B. Contiene diversi acidi organici, tra cui l’acido malico un disinfettante intestinale, e sali minerali (calcio, fosforo, cloro, ferro, magnesio, zolfo, rame, zinco e soprattutto potassio).

curiosità, proprietà e valori nutrizionali della mela

VALORI NUTRIZIONALI

(1 mela media 150 g)
Kcal 64,5
Proteine 0,6 g
Colesterolo 0 g
Carboidrati 16,05 g
Fibra 2,55 g
Sodio tracce
Potassio 198 mg
Ferro 0,3 mg
Calcio 7,5 mg

valori nutrizionali

Dott.ssa Chiara Cevoli
Biologo Nutrizionista

By | 2014-03-26T08:40:27+00:00 febbraio 8th, 2014|Categories: Frutta|Tags: , |5 Comments

5 Comments

  1. […] of Gynecology and Obstetrics ha valutato la potenziale correlazione tra il consumo regolare di mele e la qualità dell’attività sessuale. Esistono infatti alcune evidenze che legano l’assunzione […]

  2. […] of Gynecology and Obstetrics ha valutato la potenziale correlazione tra il consumo regolare di mele e la qualità dell’attività sessuale. Esistono infatti alcune evidenze che legano l’assunzione […]

  3. […] alla classe dei flavonoidi, la quercitina si trova nelle cipolle, mele, agrumi e nel vino. Ha attività antiinfiammatoria, antivirale e controlla la produzione di alcune […]

  4. […] particolare le procianine, contenute in alcuni frutti come la mela, il kiwi e i frutti rossi svolgono un’azione antitumorale favorendo la “morte programmata” […]

Leave A Comment