I Fichi

I Fichi

È uno dei frutti più conosciuti e utilizzati da sempre, il fico, Ficus carica, nel passato è stato alla base dell’alimentazione –soprattutto essiccato- dei poveri (ha un alto valore energetico, quasi cinque volte il frutto fresco). È un frutto originario dell’Asia Occidentale, noto fin dal 3000 a. C. Nel Vecchio Testamento è uno dei simboli dell’abbondanza legati alla Terra Promessa. La forma del fico ricorda quella di una pera, ha una buccia più o meno sottile di colore violaceo (fico nero) o verde chiaro (fico bianco). Quello che comunemente è considerato come frutto del fico è in realtà un’infruttescenza, detta siconio, all’interno della quale sono racchiusi i frutti (acheni). La polpa che circonda gli acheni, ne costituisce la parte commestibile.

il fico

Proprietà Nutrizionali dei Fichi

Sono un frutto nutriente e digeribile, il suo alto contenuto di vitamina C, A e molte del gruppo B, rende il fico un ottimo rimedio contro la fatica. Il lattice bianco che fuoriesce in seguito alla rottura di un ramo o del picciolo di una foglia, è irritante ma contiene enzimi digestivi in grado di distruggere calli e verruche. In passato il lattice era utilizzato per cagliare il latte.

Anche se molto dolci, non hanno più calorie di altri frutti (circa 47 per 100 gr, i mandarini ne contengono quasi il doppio). Hanno uno spiccato effetto lassativo.

Valori Nutrizionali dei Fichi

(per porzione 150 gr)
Kcal 71
Proteine gr 1.23
Grassi gr 0.45
Carboidrati gr 28.8
Fibra gr 4.4
Sodio mg 1.5
Potassio mg 348
Ferro mg 0.56
Calcio mg 52.5
Fosforo mg 21
Magnesio mg 25.5
Zinco mg 0.23
Rame mg 0.11
Manganese mg 0.19
Vitamina B1 mg 0.09
Vitamina B2 mg 0.075
Vitamina B3 mg 0.6
Vitamina B5 mg 0.45
Vitamina B6 mg 0.17
Vitamina A µg 22.5
Vitamina C mg 3

il fico

Dott.ssa Chiara Cevoli

By | 2014-07-28T14:56:23+00:00 ottobre 7th, 2014|Categories: Frutta|Tags: , , , , |0 Comments

Leave A Comment