Sempre più spesso sui giornali vicino alle previsioni del tempo sono pubblicate le previsioni del grado di irradiazione solare.

Sapete come leggerle?

 grado di irradiazione solare

I numeri che vanno da 1 a 10 rappresentano l’indice dei raggi ultravioletti: più alto è l’indice, maggiore attenzione è necessario prestare quando ci si espone al sole. Ovviamente ciò dipende anche dalla colorazione della pelle: le persone con una carnagione più scura sono soggetti a danni minori da esposizione solare rispetto a chi ha una carnagione più chiara.

 colore della pelle e fototipo

Livello di rischio basso: non occorre nessun tipo di protezione, neppure nelle ore centrali della giornata.

Livello di rischio intermedio: applicare una crema protettiva e indossare un cappello se si resta molto al sole, soprattutto nelle ore centrali della giornata.

Livello di rischio alto: applicare una crema solare protettiva almeno di fattore 15 ogni due ore, indossare cappello e occhiali da sole, restare all’ombra nelle ore centrali della giornata.

Livello di rischio altissimo: seguire ancora più scrupolosamente le indicazioni del punto precedente.

Fonte
www.airc.it

Dott.ssa Chiara Cevoli