Articoli recenti

Cerca nel Sito

Contattami

VivieNutri.it

Categorie

La Bellezza delle Donne nella Storia

Come l’ideale di bellezza è cambiato nelle diverse epoche storiche.

Un video di BuzzFeed tramite un cast di modelle ci mostra come lo standard di bellezza per le donne sia drammaticamente cambiato nel corso della storia, provando che la bellezza, è un concetto molto relativo, legato alla cultura, la società e all’economia dell’epoca in cui si vive.

Vediamo passo per passo come l’ideale di bellezza è cambiato nelle diverse epoche storiche.

Si parte dall’Antico Egitto (1292 a.C.- 1069) dove la “donna perfetta” aveva un corpo snello, le spalle strette, la vita alta e una faccia simmetrica.

Nell’Antica Grecia (500-300) le donne erano considerate una “versione sfigurata degli uomini”: paffute, dal corpo pieno e dalla carnagione chiara.

Dinastia Han (governò la Cina dal 206 a.C. al 220 d.C.): la donna doveva avere una vita sottile, pelle chiara, occhi grandi e piedi piccoli.

Rinascimento Italiano (1400-1700): erano apprezzate le donne con un seno grande, pancia rotonda, fianchi pieni e pelle chiara.

Età Vittoriana (1837-1901): anche durante quest’epoca l’idea di bellezza per la donna era incentrata sulla rotondità. Tuttavia, indossavano corsetti per stringere la vita ed avvicinarsi il più possibile ad un “corpo ideale”.

Anni Venti (1920): seni piccoli, vita stretta, capelli a caschetto corti, figura fanciullesca. Una donna molto diversa dall’epoca precedente.

Età dell’oro Hollywoodiana (1930-1950): la donna doveva essere piena di curve con una figura “a clessidra”, vita sottile e seni grandi.

Anni Sessanta (1960): e si ritorna ad una donna sottile, con lunghe gambe magre e fattezza da adolescente.

Era delle Super Modelle (1980): la donna ideale ha ora un corpo snello, atletico ma con curve, è alta e ha braccia toniche.

Anni Novanta (1990): la donna ora deve avere un corpo scheletrico e androgino.

Oggi invece la “donna ideale” ha un ventre piatto, grandi seni e glutei e gambe lunghe, poco importa se molte ricorrono alla chirurgia plastica per raggiungere il loro ideale di bellezza perfetta contemporanea.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>