Articoli recenti

Cerca nel Sito

Contattami

VivieNutri.it

Categorie

Pesce in Inverno

Calendario Stagionale del Mediterraneo Invernale

Come per la frutta e la verdura anche il pesce ha una sua stagionalità. I pesci definiti di stagione sono quelli che non si trovano in fase riproduttiva. È oltremodo opportuno scegliere pesci nostrani cioè quelli che si trovano di passaggio nei nostri mari: portarli sulla nostra tavola significa evitare di farne viaggiare altri per migliaia di chilometri.
Ecco la lista dei pesci che si possono consumare (e trovare facilmente) durante la stagione invernale:

  • Triglia
  • Sarago
  • Sardina
  • Ricciola
  • Pagello
  • Alice
  • Pescatrice
  • Palamita
  • Sgombro
  • Vongola verace
  • Rombo chiodato
  • Polpo
  • Seppia
  • Lampuga

calendario stagionale invernale dei pesci

Scarica gratis il pdf dell’immagine Calendario Stagionale Pesci nel Mediterraneo – Inverno

Da dove viene?

Impariamo anche a fare attenzione al luogo di provenienza del pesce: infatti sui cartelli delle pescherie questo non è mai indicato, ma, è presente un numero (codice FAO) che rappresenta il luogo di pesca:

  • 21: Atlantico Nord Occidentale
  • 27: Atlantico Nord Orientale
  • 37: Mar Mediterraneo
  • 57 e 57: Oceano Indiano

 

mappa dei mari

Attenzione alla taglia

Per la maggior parte dei pesci, molluschi e crostacei esiste una taglia minima: al di sotto di questa non possono essere ne pescati, ne commercializzati. Consumare pesci piccoli (o appena nati come accade per i bianchetti) significa impedirne la riproduzione.

  • Sarago maggiore di 23 cm
  • Triglia maggiore di 11 cm
  • Sgombro maggiore di 23 cm
  • Sardina maggiore di 11 cm

taglia minima di pesca

Scarica gratis il pdf dell’immagine Taglia Minima di Pesca

Dott.ssa Chiara Cevoli
Biologo Nutrizionista

Fonte: www.slowfood.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>