Articoli recenti

Cerca nel Sito

Contattami

VivieNutri.it

Categorie

La Colazione

E’ da sempre considerata il pasto più importante della giornata, anche se ad oggi questa definizione è un po’ superata .
Non è importante che la colazione sia fatta appena svegli, può passare qualche ora e ogni tanto si può saltare (soprattutto se ci svegliamo tardi o se per vari motivi dobbiamo pranzare presto o se applichiamo protocolli di digiuno).
Ma cosa mangiare?
Dipende dalla giornata. Se il pasto successivo, quindi il pranzo, è a distanza di diverse ore, il mio consiglio è quello di abbondare con la colazione per non soffrire troppo la fame durante la mattina. E’ bene fare una buona colazione anche se il pranzo viene consumato in pochi minuti o è scarso per difficoltà organizzative: in questi casi è utile concentrasi sulla colazione e consumare poi un pranzo veloce e poco abbondante.
Abbinate SEMPRE una fonte proteica, dei grassi buoni e un po’ di carboidrati. Come proteine ottime sono le uova o lo yogurt o meglio ancora del kefir, come grassi possiamo abbinare frutta secca (noci, mandorle, nocciole, pinoli, noci di Macadamia, noci del Brasile, anacardi), avocado o cocco. Un frutto fresco o essiccato per coprire la porzione di carboidrati è una scelta eccellente. Va bene anche del pane integrale lievitato naturalmente o fiocchi di cereali integrali.
Ecco alcune idee.
 Colazione 1: uovo strapazzato (o sodo) in padella con olio (io uso quello di cocco extravergine) e cannella. Una volto cotto aggiungo qualche pezzetto di cioccolato fondente, accompagno con mandorle o noci e una mela o una spremuta di arancia.
 Colazione 2: mela cotta (in un pentolino con poca acqua e cannella) con sopra uno yogurt bianco intero senza zucchero. Completo il tutto con cannella, della granella di nocciole o farina di cocco o cioccolato fondente.
 Colazione 3: Pancake con uova e farina di castagne, cocco e/o mandorle, un frutto e qualche noce.
Ricordate che la colazione NON deve essere per forza dolce!
 Evitate invece fette biscottate, biscotti, merendine, e in generale una colazione SOLO a base di carboidrati che nel giro di pochissime ore vi farà sentire i morsi della fame! Una colazione a base di carboidrati, soprattutto se molti e se da fonti non integrali il corpo reagisce in modo eccessivo, rilasciando troppa insulina che successivamente, nel giro di poche ore, manda il corpo in ipoglicemia. E’ proprio l’ipoglicemia, cioè una bassa concentrazione di zucchero (glucosio) nel sangue, che ci fa sentire la fame.
uova sode, cioccolato fondente, fchi secchi, frutta secca, cannella, tè verde

Un esempio di colazione: uova sode, cioccolato fondente, fichi secchi, frutta secca mista, cannella e tè verde

Dott.ssa Chiara Cevoli

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>