Negli ultimi anni hanno invaso le corsie dei supermercati: parlo degli alimenti “salutari”, quelli cioè ricchi in fibre, poveri in grassi, senza zucchero, light, e chi più ne ha più ne metta.

Quanto sono salutari realmente? Per caso mi sono imbattuta nella linea della Galbusera “Ricchi di Fibre”:

 “Una linea pensata in modo particolare per le persone che vogliono restare in forma o hanno l’intestino “pigro”. La presenza di fibre, infatti, aumenta il senso di sazietà e, inoltre, contribuisce a mantenere una normale funzionalità intestinale.”

Così recita la pagina del sito dei biscotti. Quindi in pratica si scelgono per: rimanere in forma, aumentare la sazietà e la funzionalità intestinale.

Vediamo ora se in base agli ingredienti le promesse sono rispettate.

TURCO -Biscotti frollini con farina di frumento integrale ricchi di fibre

Biscotti Galbusera “Ricchi di Fibre”: ma le Fibre?Ingredienti: Farina di frumento, farina di frumento integrale 20%, oli vegetali non idrogenati (palma, mais), zucchero, burro, estratto di malto d’orzo, uova fresche, latte scremato in polvere, sciroppo di glucosio-fruttosio, fibra alimentare (Inulina) 2%, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), sale marino integrale, aromi.

PIÙ INTEGRALI -Biscotti frollini integrali ricchi di fibre

Biscotti Galbusera “Ricchi di Fibre”: ma le Fibre?Ingredienti: Farina di frumento integrale 50%, oli vegetali non idrogenati (palma, mais), zucchero di canna integrale 10%, sciroppo di glucosio-fruttosio, farina di mais, fibra alimentare (inulina) 3%, albume d’uovo, latte scremato in polvere, germe di frumento 2%, miele, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio, difosfato disodico, fosfato monocalcico), sale marino integrale 0,4%, aromi.

COL CUORE FROLLINO -Biscotti frollini integrali con fibre di cereali

Biscotti Galbusera “Ricchi di Fibre”: ma le Fibre?Ingredienti: Farina di frumento integrale 40%, fiocchi di avena 25%, zucchero di canna grezzo, olio di mais 14%, fibre di cereali (orzo, avena) ricche in betaglucani 5%, sciroppo di glucosio-fruttosio, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), sale marino integrale.

Su tutte le confezioni della linea è ben in mostra un marchio che recita “Percorso Salute”. Se tutto questo fosse vero, forse gli ingredienti dovrebbero essere diversi.

  • Il numero degli ingredienti è forse eccessivo in tutti e 3 i biscotti.
  • Nei primi due tipi troviamo l’ormai onnipresente olio di palma i cui effetti negativi sulla salute sono ad oggi ben noti.
  • Anche se prodotti dolci, contengo tutti sale: che nell’ottica di una sana alimentazione andrebbe ridotto se non addirittura eliminato.
  • Veniamo ora all’ingrediente che tra tutti mi ha lasciata più perplessa: lo sciroppo di glucosio-fruttosio. Tutti e 3 lo contengono. Questo ingrediente è additato come una delle cause dell’obesità infantile e dell’epidemia di diabete di tipo II nei paesi occidentali. Il fruttosio, nella forma contenuta nello sciroppo, può causare coliche, danneggia il fegato ed aumenta la sintesi di grassi a livello epatico.

Ultima cosa: sono pubblicizzati soprattutto per l’elevato apporto in fibre, sicuri che sia così?

Col cuore frollino -3 biscotti (18,9 gr)

Pane Integrale 30 gr

1 Mela (150 gr)

Kcal 84

Fibre 1.8 gr

Kcal 77

Fibre 1.7 gr

Kcal 67.5

Fibre 3 gr

Se vi servono più fibre mangiate una mela e lasciate i biscotti al supermercato.

Questi alimenti rappresentano forse uno dei più grandi paradossi della moderna alimentazione.

 

Dott.ssa Chiara Cevoli